Tag Archivio per: streaming

Giuro, non mi ricordo cosa stavo facendo quel giorno. Non ricordo neanche se ero carico di carboidrati o se ero sulla soglia dell’ipoglicemia. Ma di sicuro devo aver avuto un momento di pazzia. E come sempre, quando le idee ti saltano in testa, coinvolgono chi ti sta in fianco.

In questo caso? Jacopo Matteuzzi di Studio Samo. “Ehi Jacopo, senti questa… streammiamo insieme su Twitch?”

Guarda un po’ con chi mi son messo a streammare

Calma. Una cosa per volta. Il progetto è a firma Studio Samo, ma ci troviamo nel mio blog e devo fare le presentazioni a parti inverse. Qualcuno potrebbe anche dire “senti, ma… per sapere chi è sto Studio Samo, facciamo una googlata e ci arrangiamo”. Motivo per cui non ti dirò nulla di quello che troverai scritto nel web o nei social. Ti dirò invece quello che ho vissuto io e cos’ho percepito avendo il piacere di conoscere il team Samo.

La mia prima volta insieme a loro è stata in pieno Covid. Ho partecipato ad un fantastico “back to school”, un evento pensato per tornare in aula e in presenza parlando di cose concrete. Di progetti reali. Di marketing digitale fatto come si deve.

Da quel giorno l’approccio con lo Studio Samo è stato sempre lo stesso: pratico, reale, incisivo, confortante, divertente. Mi rompe dirlo (sono pur sempre Veneto e loro Emiliani, Sócc’mel), ma è stata la prima volta in cui sono riuscito a confrontarmi con piena soddisfazione con dei colleghi markettari. Preciso un aspetto prima di prendermi una svagonata di insulti: ho detto colleghi anche se in realtà io sono un consulente di comunicazione digitale e loro dei digital mrketers doc.

Ok, fin qui tutto bene. Ma allora perché andare in live proprio con loro?

Domanda lecita considerato che ormai streamma anche il mio vicino con il suo vagamente agée Blackberry Bold. La risposta è semplice. I Samo boys, oltre ad essere dannatamente bravi nel digital marketing, sono anche super mega simpatici. E allora ragazzi miei non ce n’è per nessuno. Perché oggi in live si va per divertirsi e far divertire. Non per fare pipponi accademici. Ma soprattutto si va per fare community. Per parlare alla propria community. E infine, per conoscere veramente la propria community.

Prima di passare al tema successivo però un pensiero lo vorrei rivolgere anche a Flavio Mazzanti. I ruoli per filo e per segno non li so, ma è una specie di braccio destro di Jacopo (oppure il contrario?). Dicevo, un appunto per Flavio che era al settimo cielo pensando ad una live con me e Jacopo. Oh Flavio, ricordati che streammiamo sul canale ufficiale di Studio Samo. Quindi tutto quello che dirò (espressioni tipicamente venete comprese) sono responsabilità (anche legale) vostra. Io sono solo un mero strumento di evangelizzazione digitale 😀

Parleremo (mangiando e bevendo) di marketing, ma anche di temi digitali

L’ho detto che dobbiamo streammare divertendoci e facendoti divertire? Sì, l’ho detto. Allora abbiamo deciso di essere inquadrati dalla cam in tanti e soprattutto in orario da fame micidiale. Così mentre litigheremo, ci facciamo pure uno sprizzetto (ah no devo ricordarmi di dire “un Sangiovese” altrimenti si incazzano).

Ma nei momenti (pochi) semi-seri parleremo veramente di marketing. Anzi, di digital marketing. E pure di temi più legati al digitale e meno tradizionalmente markettari. Quindi il palinsesto sarà circa questo:

  • Prima parte della pausa pranzo: un aperitivo digitale in cui alcuni di noi (c’è ancora mistero fittissimo sui nomi) discuteranno di un tema attuale. Graditissima la tua partecipazione al dibattito, grazie alla potentissima chat di Twitch.
  • Seconda parte della pausa pranzo: chiacchierata con un ospite che sarà collegato al tema iniziale e rimpiangerà amaramente di aver accettato una live twicchosa insieme a noi. Di nuovo potrai darci man forte con curiosità e domande di ogni genere.

Tutto qua? Ovviamente no, ma se spoilero troppo, Jacopo mi straccia il contratto milionario ancora prima di cominciare.

Perché siamo così folli da farlo solo su Twitch

Non l’avevo detto? Azz… mi pareva di sì. Beh te lo dico adesso e prendi nota. La live sarà solo su Twitch. SOLO su Twitch. Perché a noi il multicast ci fa vecchio e pure un po’ sfigato.

C’è anche un altro motivo. Twitch rappresenta il presente e il futuro dello streaming. Della tv digitale vera, libera e collaborativa. Un posto dove vai e fai cadere ogni limite per dire veramente quello che pensi. Per questo il nostro programma sarà uno “show” e promettiamo fin d’ora di essere divertenti con l’obiettivo conclamato di scalzare via tutti quelli che fanno live pallose.

E allora su, non perdere tempo. Iscriviti a Twitch e stai pronto perché a breve ti avviseremo con date e orari precisi.

Partecipa anche tu, io sono li appositamente

Iscriverti non è essenziale per vederci, ma è obbligatorio se vuoi partecipare alla chat. E sai com’è… se non ti lecchi le dita godi solo a metà. Qui a gestire regia e chat ci sarò io. Ecco alla fine di questo blog pistolone hai capito perché mi hanno voluto nel dream team. Serviva una vittima sacrificale che volasse tra due tastiere coinvolgendo tutti quelli che vogliono esprimere un parere.

Specifico meglio: questa non è la chat di Facebook Live o simili dove scrivi un commento e vabbè. Qui ragazzi si fa community. Qui si dialoga veramente. Tanto per dire ci saranno sondaggi, bit, sub, emotifon e tantissime altre sminchiate divertenti con cui faremo gag sorprendenti.

Basta, basta per carità. Ho già detto troppo. Tra poco ci si ritrova sul social tutto viola e allora si… che ne vedremo delle belle.